Nonostante i sistemi di gestione dei siti web accettino ormai qualsiasi tipo di immagine, è importante sapere come prepararle affinché siano ottimizzate, leggere e veloci da caricare. Immagini pesanti, infatti, occupano spazio inutilmente e soprattutto rallentano il sito web, con conseguente penalizzazione sia sui motori di ricerca, sia nelle opinioni degli utenti.

 

Il programma che ti consigliamo per ottimizzare le immagini si chiama Paint.net, è gratuito e più semplice da utilizzare rispetto ad altri strumenti professionali.

Scarica PAINT.NET »

 

Aprire un’immagine:

  1. Lanciare Paint.net
  2. Fare clic su File > Apri
  3. Selezionare l’immagine da modificare

 

Risoluzione

Il primo fattore per immagini ottimizzate è la risoluzione, cioè la dimensione dell’immagine espressa in pixel – i punti che compongono l’immagine sul monitor.

Questo è utile soprattutto con le fotografie, perché le fotocamere usano ormai risoluzioni molto elevate, ma non adatte al web.

 

Qual è la risoluzione più adatta ad un’immagine?

In generale possiamo tenere valida questa regola: le foto da mostrare ingrandite devono essere max. 1920 x 1080 pixel, la stessa risoluzione di un monitor o un TV Full-HD.

Tuttavia, se l’immagine va inserita in mezzo al contenuto di una pagina, è meglio salvarla nella risoluzione che si adatta alla dimensione desiderata.

 

Formato

Esistono diversi formati di immagine, ma quello da utilizzare normalmente sul web è il JPEG. Questo formato, tra le altre cose, permette di impostare la qualità dell’immagine, andando a trovare un compromesso tra qualità e peso (spazio occupato dall’immagine).

 

Peso (dimensione su disco)

Anche in questo caso non esiste una regola sempre valida, in generale va parametrato in base alla dimensione scelta e alla qualità. Di sicuro un’immagine ottimizzatanon deve pesare più di 4 MB se è una foto full-HD, mentre se è inserita all’interno del contenuto dovrebbe stare al di sotto di 1 MB.

 

Ridimensionare e salvare un’immagine con Paint.NET

  1. Aprire l’immagine in Paint.NET
  2. Fare clic sul menu Immagine > Ridimensiona
  3. La finestra mostra l’attuale dimensione dell’immagine. Quanto alla dimensione in MB, questa non è attendibile fino al salvataggio, quindi può essere ignorata.
    pdn-resize-img
  4. Inserire la nuova dimensione in pixel. Quando “mantenere proporzioni” è spuntato, il valore dell’altro lato viene aggiornato automaticamente.
    Nel caso della regola “L 1920 x H 1080”, quindi, digitare solamente la dimensione sul lato lungo dell’immagine.
  5. Fare clic su OK.

A questo punto, si può procedere al salvataggio

  1. Fare clic su File, quindi su Salva con nome.
  2. Digitare il nuovo nome per l’immagine, mentre su Salva come deve essere selezionato “JPEG“.
  3. Fare clic su Salva
  4. Apparirà una finestra che permette di impostare la qualità. Viene mostrato il peso definitivo dell’immagine e un’anteprima. Salvare quando si ritiene di aver raggiunto un buon compromesso tra qualità e peso.
    salvataggio-jpg